Archives: Viaggi

India del Nord: il viaggio alla ricerca del Libro Perfetto | 3-19 agosto 2018

India del Nord: il viaggio alla ricerca del Libro Perfetto | 3-19 agosto 2018

Un viaggio straordinario nell’India del Nord ispirato a un romanzo.

Ad agosto 2018 potrete vivere questa esperienza unica in uno dei paesi più affascinanti del mondo, seguendo lo stesso itinerario del protagonista de Il libro perfetto, che ripercorrerete insieme all’autore del romanzo (cioè insieme a me).

Un tour intenso che ci porterà a vivere i luoghi e le esperienze che solo l’India del Nord può offrire: visiteremo la capitale Delhi, ci incanteremo davanti al Tempio d’Oro di Amritsar, praticheremo yoga e meditazione a Rishikesh, parteciperemo alle cerimonie induiste di Haridwar, scopriremo la perfezione della città ideale di Chandigarh. E poi il Ladakh, ovvero il piccolo Tibet: saliremo sull’Himalaya e i suoi alti passi, visiteremo i monasteri buddisti, parteciperemo ai rituali mattutini dei monaci, ci inoltreremo in valli isolate e inaccessibili, entreremo in contatto con la tradizione e la gente delle montagne.

Tutto questo e molto altro in un unico viaggio, dove non mancheranno esperienze culturali, musicali e culinarie che vi ricorderete per tutta la vita.

Allora, siete pronti a venire in India con me?

10 cose che voglio fare in Islanda

10 cose che voglio fare in Islanda

Ho mandato le ultime mail, ho fatto il back-up, lo zaino è pronto… bene adesso mi resta solo una cosa da fare:

PARTIRE PER L’ISLANDA!!!

Domani a quest’ora finalmente sarò lontanissimo dal caldo, dalle cicale, dalle zanzare e dai motorini che assediano Bologna in questo luglio afoso. Ma cosa troverò nella Terra del Ghiaccio e del Fuoco?

Contrariamente al solito, questa volta non ho fatto nessun programma, ho noleggiato un camper e mi farò guidare dall’istinto (e da mia moglie, mi suggerisce lei). Però, però, ci sono alcune cose che non posso proprio perdere. Quali?

Avvistate alcune copie di Quando guardo verso Ovest in Madagascar

Nei giorni scorsi, alcune copie di Quando guardo verso Ovest sono state avvistate nella lontana isola del Madagascar.

Più precisamente, gli avvistamenti si sono verificati all’Hotel Peter Pan di Anakao e alla scuola Rossignol di Tulear, dove pare che alcuni bellissimi bambini abbiano anche ringraziato l’inconsapevole autore per i libri ricevuti.

Riportiamo di seguito le prove inconfutabili di questi avvistamenti, lasciando ai lettori la risposta alla domanda che tutti si stanno facendo: dopo il Madagascar, dove si spingerà l’invasione di Quando guardo verso Ovest?

 

Confessioni di un non-viaggiatore

Al ritorno da un viaggio, per quanto bello e intenso possa essere stato, provo sempre una sensazione di disagio. Un disagio che nasce dalla consapevolezza di essermi perso qualcosa di veramente importante, che forse non potrò recuperare più. Questa volta ho provato a elaborare meglio questa sensazione, a cercarne le radici. E mi sono reso conto che quel qualcosa che ho perso è proprio il viaggio che ho appena fatto. O meglio, l’opportunità di viverlo come un viaggio vero, e non come una vacanza.

Vi racconto il mio 2017

Avete letto bene, ho scritto proprio 2017.

In questi giorni è prassi fare un bilancio dell’anno che si sta chiudendo, ovvero il 2016. In effetti, per qualche istante ci ho pensato anche io, però ho poi deciso che mi sarebbe piaciuto di più provare a guardare avanti, immaginare come sarà l’anno che sta arrivando.

Quindi accendiamo la macchina del tempo e impostiamo come destinazione il 27 dicembre 2017.

10 luoghi che si trovano letteralmente “alla fine della Terra”

In questi giorni mi è venuta una nuova ossessione (come se non ne avessi già abbastanza).

Quella di conoscere tutti i luoghi che si trovano “alla fine della Terra”, tanto da avere nomi che richiamano appunto questo concetto di isolamento e di posizione periferica.

Ho scoperto che ne esistono veramente tanti, molti più di quanto immaginassi, e questo ha scatenato dentro di me una voglia irresistibile di approfondire l’argomento e, perché no, magari di riuscire a visitarli fisicamente tutti.

Per il momento mi accontento di condividere qui questa mia nuova follia, sperando di contagiare qualcuno che potrebbe diventare in futuro mio compagno di viaggio in questa strampalata impresa.

Ecco qui i primi 10:

Le 10 meraviglie della Natura da vedere almeno una volta nella vita

Per chi lavora le ferie sono ormai un lontano ricordo, per chi studia finiscono proprio in questi giorni. Ma la testa, giustamente, resta lì, a chiedersi continuamente dove ci porterà il prossimo viaggio.

Su questo argomento credo di avere le idee abbastanza chiare, nel senso che ci sono dei luoghi che devo assolutamente visitare, o comunque cose che devo vedere con i miei occhi, almeno una volta nella vita.

Quali sono secondo voi?

© 2017 Massimo Lazzari