In arrivo la prima campagna di crowdfunding di Mondobimbi

In arrivo la prima campagna di crowdfunding di Mondobimbi

Quest’anno per Natale ci sarà una bella novità in casa Mondobimbi.

Insieme ai responsabili dell’associazione, con cui collaboro ormai da più un anno (devolvendo tutti i proventi dalle vendite di Quando guardo verso Ovest), abbiamo deciso infatti di lanciare una campagna di crowdfunding. Di cosa si tratta?

Il crowdfunding è uno strumento di raccolta fondi online, sempre più diffuso in tanti settori, ma in particolare in quello del charity. Attraverso questo sistema le associazioni no profit possono infatti finanziare i loro progetti, anche quelli più onerosi, grazie a tante piccole donazioni da parte dei privati, il tutto gestito attraverso sistemi di pagamento online.

L’associazione Mondobimbi onlus opera da tanti anni in Madagascar e gestisce una scuola che oggi ospita circa 220 bambini. Negli ultimi mesi, grazie ai fondi raccolti, è riuscita a costruire 5 nuove aule, che adesso devono essere riempite con tanti nuovi bimbi.

Nello specifico, abbiamo deciso di ricorrere al sistema del crowdfunding per finanziare l’avvio e la gestione per un anno intero di una nuova aula di scuola materna per 23 bambini. Questo significa che dovremo raccogliere i fondi per acquistare gli arredi (banchi, cattedra, lavagna, …) e il materiale scolastico, e garantire per almeno un anno la mensa e il sostegno sanitario per i bimbi, e cibo e prodotti igienici per le loro famiglie.

Il 1° dicembre lanceremo quindi la campagna di crowdfunding, che sarà ospitata sul sito dell’associazione www.mondobimbi.org e che avrò l’opportunità di poter gestire in prima persona. Vi anticipo già che ci saranno anche delle belle ricompense previste a fronte delle donazioni, tra cui anche il mio ultimo romanzo Il libro perfetto. Poi, verso la fine di gennaio, organizzeremo anche un grande evento benefico a Bologna, all’interno del quale presenterò il libro con l’ormai consueto accompagnamento musicale di Andrea Barsali.

Tranquilli, poi vi forniremo tutti i dettagli strada facendo, ma intanto ricordatevi che quest’anno, a Natale, avrete l’opportunità di fare Il regalo perfetto. Un piccolo pensiero che a voi non costa nulla ma che per i bimbi del Madagascar potrà fare la differenza!

© 2017 Massimo Lazzari